8 novembre 2009

Shop was




Croci al contrario, nero e teschi, ecco cosa è Shop was.
Ecco alcune nuove proposte per voi!

3 commenti:

  1. ci piace,si.
    solo un piccolo capriccio critico degno di un aspirante fotografa:spero almeno che le immagini di pessima qualità postate sul sito siano di natura intensionale,se non fosse cosi,sarei disposta a farle io per loro in cambio di qualche accessorio,riconsiderando il fattore intensionale,fanno schifo comunque.

    RispondiElimina
  2. revolver seriamente fuck you

    RispondiElimina
  3. diamo il loro nome alle cose,e anche alle persone.
    a conti fatti non so se l`offesa sia stata fatta a chi del sito e del brand ne è realizzatore o a chi ne ha fatto le foto o a chi crede che io di aspirante fotografa non abbia una briciola.
    le prospettive della mia risposta a questo punto si estendono tredimensionalmente:
    1)sarebbe un peccato aver offeso il realizzatore visto che trovo la linae di abiti ed accessori di mio gradimento.ma da buon realizzatore dovrebbe prendere la mia opinione(da possibile cliente)come spunto di miglioramento.
    2)sarebbe un altrettanto dispiacere aver offeso il realizzatore degli scatti,ma mettersi in gioco vuol dire pure questo.
    3)sarebbe un dipsiacere pure pensare "fuck you"come risposta a chi pensa che io di fotografia non ne capisca nulla,ma bene,i minimi rischi del mettersi in gioco e beccare un "fuck you".

    RispondiElimina